domenica 7 giugno 2009

Barbabietole al Forno con Limoni Arrosto

Ispirata dal numero di Giugno/Luglio della rivista di Donna Hay, ecco un modo alternativo per cucinare quelle che avevo chiamato in precedenza - familiarmente ed erroneamente - "rape rosse", mentre invece sono barbabietole rosse, in questo caso quelle bellissime della Radisa.
Presentate con questi limoni quasi confits creano una combinazione dolce-amara che ho trovato deliziosa.

Ecco qua, cena per due (o cena da sigle con riserva in frigo per il giorno dopo ...) :
3 barbabietole di grandezza media - 125 ml di brodo vegetale - 1 c. di aceto balsamico - 2 c. di zucchero di canna - pepe * 2 limoni bio - 6 spicchi d'aglio - sale grosso - zucchero - origano - olio evo.

Preriscaldare il forno a 180°. Spazzolare le barbabietole in acqua e bicarbonato, sbucciarle e tagliarle a tocchetti (fette di 1 cm, ogni fetta tagliata in 4 parti). Mescolarle con il brodo, l'aceto, lo zucchero ed una generosa spolverata di pepe, e trasferire tutto in una pirofila in ceramica.
Sigillare con un foglio di alluminio, porre su una piastra e trasferire in forno, temperatura costante per c.ca un'ora e un quarto.
Nel frattempo, lavare ed asciugare i limoni, tagliarli a fette di c.ca 1 cm, e porli su di una piastra rivestita di cartaforno. Inserire qua e la' tra le fette gli spicchi d'aglio in camicia, spolverare generosamente di zucchero, poco sale, origano, ed irrorare di olio d'oliva.
Io li ho infornati c.ca a meta' cottura delle barbabietole, e una volta sfornate queste ultime ho fatto grigliare per qualche altro minuto.


Queste fette di limone arrosto sono buonissime anche con un'insalata verde (buonissima la Piccola Gemma, o la Lattuga), con noci e cipollotti.
Ottimo il condimento ottenuto con olio evo, gli spicchi d'aglio arrostiti e spremuti, e l'onnipresente amatissimo sale affumicato.

4 commenti:

Claudia ha detto...

Ma non è originale!! di piùùùùùùùùùùùù... mi ispira molto!!!! bacioni e buona notte...

Barbara ha detto...

Ottimo cucinarle al forno, così eviterò di far diventare rossa... tutta la cucina, grazie!!

Henriette ha detto...

Hola Federica,
Juste un petit tour sur ton blog ou je me suis régalée de cette recette de betteraves aux citrons, une très bonne idée à mettre en pratique rapidement.
Je te souhaite un bon week-end plein de soleil et de douceur,
Gros poutous,
Henriette.

fedeccino ha detto...

Claudia si', siamo arrivati a trovare originale un cibo poverissimo, che si cucinava abitualmente dalle mie parti, ed ora sta tornando in auge.
E il limone arrosto ha un suo perche' !
Barbara ciao, semplicemente lessate sono buonissime, ma questo modo di prepararle mi e' piaciuto molto.
Hello Henriette, merci de cette visite, si tu savais combien j'ai du en entendre des ricanement, pour cette recette :) La betterave, on n'y a plus l'habitude, mais je vais perseverer :)
Le week end se termine, il a en effet été très chaud, et une autre vague de chaleur se prepare pour les jours prochains ...
A bientot, un abbraccio !

La Sorella DisSimile non è una testata giornalistica ma un semplice blog privato e amatoriale, senza alcuna pretesa giornalistica. Non può pertanto considerarsi prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.