domenica 12 ottobre 2008

The Remains of the Banana Cake

Questo cake e' un esperimento, realizzato come al solito creando ibridi da cose lette qua e là.

Ha avuto un notevole successo, al punto che non e' stato possibile fotografarlo intero - quello che vedete e' Quel che Resta del Cake - ed e' stato probabilmente tagliato troppo presto, ancora tiepido.
Lo propongo, e lo rifaro', magari aggiungendo un altro strato di banane.

Banana Cake con Gocce di Cioccolato
100 gr zucchero - 100 gr burro - 2 uova - 125 gr yogurt intero alla banana - scorza grattugiata di 1/2 limone - 150 gr farina - 3 cc. lievito - 100 gr gocce di cioccolato - 2 banane

Montare zucchero e burro finche' saranno spumosi, ed aggiungere quindi le uova.
Battere con le fruste, aggiungendo progressivamente tutti gli ingredienti, fino alla farina setacciata col lievito. Mescolare a mano con una spatola nella fase finale, incorporando le gocce di cioccolato.

Imburrare uno stampo da cake, e cospargerne il fondo con 2 c. di zucchero di canna. Disporvi le banane a fettine abbastanza spesse (anche in doppio strato), e versare su di esse l'impasto.
Pareggiare con la spatola, ed infornare in forno preriscaldato a 180° per c.ca 40 minuti.
Attendere che il cake si raffreddi prima di rovesciarlo.

13 commenti:

FairySkull ha detto...

Ottima !!! Ciao Lisa
http://ricettedafairyskull.myblog.it/

mamma3 ha detto...

Mi sa di uno di quei dolci miracolosi che appena lo assaggi ti raddrizza in un attimo:)) Elga

barbara ha detto...

Beh, Federica... mi sembra proprio riuscito bene l'esperimento....
Un abbraccio a te.
bab

sciopina ha detto...

che belle le tue ricette e che bello il tuo blog. Sono molto felice di aver trovato la tua dimora virtuale!
sciopina

papavero di campo ha detto...

federica ciao!
con questo cake ci berrei un bicchierino di vermouth, sei
d'accordo?

fedeccino ha detto...

@fairyskull - Ciao Lisa, benvenuta, e grazie !
Ho scoperto il tuo blog, e lo esplorero' con piu' calma. A presto !

@mamma3 - Ciao Elga ! In effetti e' parecchio consolatorio, pensavo di farne un'altra versione senza rovesciarlo, inserendo le banane al centro, dopo aver versato nello stampo solo meta' dell'impasto ... dovrebbe dare soddisfazione :) A presto :)

@barbara - Non e' male, posso migliorarlo ma non e' male :) Un abbraccio a te !

@sciopina - Ciao Sciopina, sono contenta che ti piaccia, dal canto mio ho gia' esplorato la tua, di dimora virtuale, trovandola interessantissima. I miei muffin alla crema di mais sono ispirati dalla tua ricetta del Choclo. A presto :)

@papavero - Non bevo spesso vermouth, mi fai riflettere su quest'abbinamento ... forse ho un gusto piu' conservatore (e questo mi indigna) perche' gli aromi di banana, limone e cioccolato li abbinerei d'istinto piu' con un the leggero. A prestissimo :)

papavero di campo ha detto...

sì un tè, un darjeelin oppure osando un affumicato suchong,

assieme al tè un abbraccio per te!

(ricordi il noto pezzo del noto film?!)

fedeccino ha detto...

... non ne sono sicura papavero, ma ho avuto un flash di Bourvil e de Funes fluttuanti nei vapori del bagno turco, mentre fischiettano "tea for two" con accento francese, nella Grande Vadrouille (imperdibile, in francese), cercando l'aviatore inglese :)

anna ha detto...

Anche io devo sempre affrettarmi a fotografare le torte prima che finiscano nelle grinfie del mio uomo.
Non ho mai fatto un dolce con le banane e questo mi piace molto....proverò.
Baci

Mariluna ha detto...

Sempre dolci superlativi...buono anche fatto a pezzi e mi interessava proprio un dolce alle banane mi manca nella mia collezione, faro' tesoro, come al solito della tua ricetta.
Mariluna con affetto

fedeccino ha detto...

@Anna, ciao, benvenuta ! Nel mio caso, i degustatori di banana cake, pubblico severo, erano i miei genitori, da cui ero invitata a pranzo :)

@Mariluna, grazie :) Come scrivevo sopra, credo che lo rifaro' senza effetto renversé, lasciando doppio strato di banane galleggiare al centro, mettendo un po' meno burro, e magari omettendo le gocce di cioccolato ... OK, faro' un'altro cake :) A presto !

Gunther ha detto...

grazie dell'email, intanto mi gusto questo banana cake cosi particolare, buona giornata

fedeccino ha detto...

@Gunther, grazie :), immaginavo di essere caduta nelle maglie dell'antispam. A presto !

La Sorella DisSimile non è una testata giornalistica ma un semplice blog privato e amatoriale, senza alcuna pretesa giornalistica. Non può pertanto considerarsi prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.