sabato 14 novembre 2009

Piccolo Crumble Banana & Toffee


Ho preparato queste tartellette riadattando la ricetta di un crumble visto durante lo show Sweet Baby James, nel quale lo chef inglese James Martin cucina dolci talmente ricchi che, anche a luci spente, illuminerebbero la casa di chiunque, anche quella di Nigella.
L'insieme di ingredienti coinvolto mi e' parso raggiungere vette di golosita' cosi' irresistibili da farmi chiudere un occhio sull'apporto calorico, e poi volete mettere il trucco del latte condensato trasformato in toffee con il minimo sforzo ?
Ecco cosa occorre per confezionare otto Crumble-Tortini.

Per il 'toffee' :
La sera prima, mettere sul fuoco una pentola con una lattina di latte condensato da 397 gr. (chiusa !), ricoprirla d'acqua e lasciarla sobbollire dolcemente per un paio d'ore. Lasciare raffreddare, e poi mettere in frigo fino all'indomani.

Preparare l'impasto per una frolla di base, tenendo da parte circa un terzo di pasta, che va lavorata a crumble pizzicandola con l'aggiunta di un altro po' di farina.
Per la frolla :
100 gr zucchero - 2 tuorli - 125 gr burro - 1 cc concentrato di vaniglia - pizzico di sale - 250gr farina 00 (piu' due o tre grossi pizzichi in aggiunta per il crumble) - puntina di cucchiaino di cremor tartaro .

Procurarsi quindi una banana, ed una teglia da muffins.
Preriscaldare il forno a 180°, e stendere la frolla piuttosto sottile, ma pur sempre consistente. Ricavare con un taglia biscotti dei dischi di diametro superiore a quello di ogni singolo stampo della teglia - stampi che andranno precedentemente spennellati di burro - e adattare i dischi all'interno, premendo per eliminare le pieghe, e aggiungendo piccole briciole di pasta per pareggiare eventuali buchetti che dovessero formarsi.
Mescolare energicamente il latte-toffee dentro la lattina, in modo da renderlo un po' piu' fluido, e resistere alla tentazione di tuffarcisi dentro. Prelevare due o tre cucchiaini di toffee e riempire ogni stampino circa a 3/4. Tagliare a fettine la banana, e spingerne dolcemente giu' nel toffee una fettina per ogni porzione. Ricoprire infine di crumble fino a pareggiare il livello dei tortini.
In 20 minuti i miei erano pronti.
Mi fate sapere se ci provate ? :)

10 commenti:

manu e silvia ha detto...

Super golosi questi tortini!con la banana e il toffee..rischiamo di finire gli ingredienti prima ancora di fare i crumble però!!
baci baci

Haldeyde ha detto...

Preferisco aspettare lunedì che me ne porti uno

fedeccino ha detto...

manu e silvia, vero, resistere al toffee e' stato difficile. C'e' chi e' nutella-dipendente fin dall'infanzia, io invece non resisto al latte condenzato, e alla marmellata di castagne : se inizio un vasetto, lo finisco, non c'e' scampo.
A presto :)

Haldeyde, non garantisco nulla :D

Claudia ha detto...

Ottimooooooo!!!!!!! Baci baci e buon inizio settimana :-)

fedeccino ha detto...

Ciao Claudia, buona settimana anche a te :)

papavero di campo ha detto...

è la seconda volta oggi che m'imbatto in una lattina di latte condensato! questa casualità mi chiama forse ad eseguire?
domanda forse cretina: la lattina ha la sua bella etichetta appiccicata, occore toglierla quando si mette a bollire oppure non serve visto che è chiusa ed uno butta via l'acqua inquinata? ecco a volte ci sono cose che vorrei maniacalmente sapere!!
la tua proposta dolce molto allettante sia chiaro!!

lefrancbuveur ha detto...

buoni, poi con il latte condenzato...(con la z) :)))

fedeccino ha detto...

ciao papavero, soddisfiamo la curiosita' maniacali ! Se c'e' l'etichetta nell'acqua bollente poi si stacca, puoi toglierla, ma lasciarla non guasta nulla perche' si' ! l'acqua poi si butta :)

Enrico, zi, mi pvo zuccedere un miztyping ogni tanto :P

lefrancbuveur ha detto...

Lo so scherzavo :)). Buon weekend!

Eléonora ha detto...

Une belle recette, bien savoureuse…bon week-end !

La Sorella DisSimile non è una testata giornalistica ma un semplice blog privato e amatoriale, senza alcuna pretesa giornalistica. Non può pertanto considerarsi prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.